Home > Progetti > Migracode 2

Potenziare gli operatori giovanili nelle scuole digitali per rifugiati, richiedenti asilo e giovani migranti e prevenire l’abbandono scolastico

Finanziamento: Erasmus Plus – Exchange of Good Practices – 2019-3-HR01-KA205-077039
Luogo: Croazia, Grecia, Italia, Spagna
Durata: 2020-2021 (18 mesi)
Ruolo ISF: partner di Bez Granica (capofila), SHA- Social Hakers Academy, Open Cultural Center Barcellona, Open Cultural Center Atene

Il progetto MigraCode, supportato da partner Spagnoli, Greci e Italiani, ha l’obiettivo di creare “Coding Schools” che promuovano corsi di formazione gratuita, nell’ambito del Web Editing, per facilitare l’inserimento di giovani migranti e rifugiati nel mercato del lavoro e sostenere quindi la loro integrazione a lungo termine.

Più a lungo termine, il progetta mira a creare un vero e proprio network di associazioni impegnate nell’inserimento lavorativo dei migranti dopo aver fornito loro competenze digitali e soft skills adeguate.

Partito a inizio 2020 con il kick-off meeting di Barcellona, si è immediatamente fermato causa emergenza Covid-19, anche se le coding school sono comunque partite in modalità online.

Dal 5 al 10 luglio 2021 il training di Atene “Insegnare competenze digitali ai rifugiati giovani e giovani richiedenti asilo” ha offerto l’occasione per approfondire l’esperienza formativa offerta da SHA- Social Hackers Academy, le sfide affrontate e le soluzioni applicate.

A Zagabria il focus dell’evento è stato invece sulle strategie da mettere in campo per combattere i tassi di dropout nei corsi, mentre a Rovereto si è parlato di metodologie didattiche, valutazione dei programmi ed autovalutazione. Tra le tecniche di insegnamento analizzate, sono stati applicati e testati nella formazione stessa i programmi di leadership tra pari e le classi capovolte.

Le attività miravano a costruire un toolkit di valutazione da condividere tra tutte le organizzazioni al fine di coordinare il lavoro comune e gli sforzi verso la promozione dell’educazione open tech per rifugiati e migranti.

Maggiori informazioni al sito https://migracode.eu