Home > Progetti > Progetto SL@: sostegno psicologico online

Finanziamento: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Luogo: Italia
Durata: 18 mesi, tra 2017 e 2018
Ruolo di ISF: partner, capofila ASLA

Obiettivo generale del progetto è creare un servizio di supporto online rivolto a gruppi di malati di SLA ed ai loro gruppi di familiari. In particolare si vuole contrastare l’isolamento spesso vissuto da chi convive con questa malattia, offrire un contesto di scambio a bassa soglia, fornire uno spazio di condivisione di esperienze personali, sentimenti ed emozioni, offrire informazioni sulla malattia e il suo trattamento/facilitare lo scambio di informazioni tra pari. Altri obiettivi specifici del progetto sono l’aumento del coinvolgimento dei familiari e della loro capacità di interagire con il malato, l’ampliamento della rete di servizi a sostegno dei malati di SLA e dei loro familiari e l’integrazione dell’offerta di cure palliative rivolte ai malati, garantendone i diritti previsti dalla legge 38/2010.

Nel contesto di cui sopra ISF ha il ruolo di analizzare i diversi strumenti esistenti per individuare quello che meglio si adatta alle esigenze progettuali, nonché di creare e testare una piattaforma che risponda alle necessità dei diversi gruppi. La piattaforma dovrà essere successivamente resa in grado di comunicare con ISA – I Speak Again, il comunicatore gratuito realizzato da ISF nell’ambito del proprio “progetto ausili”.