Home > SOS Videochiamate

In questo momento di isolamento e distanza, abbiamo sempre più bisogno di farci aiutare dalle tecnologie per comunicare con i nostri familiari e amici. Non tutti, tuttavia, hanno le conoscenze di questi sistemi. Per far fronte a queste necessità, abbiamo messo a punto  “SOS Videochiamate“.

Che cos’è “SOS Videochiamate”?

È un progetto di supporto per usare varie applicazioni di videochiamata attraverso delle mini-guide e uno sportello di assistenza.

A chi sono rivolte le guide?

Le guide sono pensate soprattutto per chi si trova per la prima volta ad usare questi sistemi su computer, tablet o telefoni.

LE GUIDE PER LA VIDEOCHIAMATA

Se hai un computer o uno smartphone, puoi metterti in contatto con parenti e amici anche con una videochiamata, ovvero puoi parlare e contemporaneamente vedere l’immagine dell’altra persona. Usare un computer anziché uno smartphone ha dei pro e contro. Il computer consente di vedere un’immagine più grande, più coinvolgente e di parlare con le mani libere. Lo smartphone, invece, è di uso più immediato ma costringe a tenerlo in mano, le immagini sono meno ferme e decisamente più piccole.

Per effettuare una videochiamata occorre usare delle App che devono essere presenti sullo smartphone e sul computer: qui trovi le istruzioni per usarle.

SMARTPHONE

Se hai uno smartphone la cosa più semplice per fare una videoconferenza è usare WhatsApp, una app che normalmente è presente e identificabile su tutti i dispositivi con questo simbolo:

Se non la trovi, è probabile che sul tuo telefono non sia presente. Nella guida trovi le informazioni su come scaricare la app, trovare i contatti con cui vuoi comunicare e avviare una videochiamata. Se hai un dispositivo Android* segui la guida cliccando qui; se invece hai un dispositivo Apple IOS*, segui la guida cliccando qui.

SMARTPHONE APPLE

Se disponi di uno smartphone Apple IOS*, oltre ad usare Whatsapp puoi anche comunicare attraverso l’app Facetime. L’app funziona solo per chiamare altri dispositivi Apple (smartphone, tablet e pc), si trova sempre già installata e ha questo simbolo:

Per utilizzare Facetime, vedi la guida cliccando qui.

TABLET

Se disponi di un tablet probabilmente non hai la possibilità di usare WhatsApp, perché questo richiede di essere associato ad un numero di telefono. In questo caso puoi usare Hangout. Lo trovi sotto questo simbolo:

Per utilizzarlo, vedi la guida cliccando qui.

PERSONAL COMPUTER

Nel caso in cui tu disponga di un Personal Computer con webcam (normalmente ne sono forniti tutti i portatili che non siano più vecchi di 8-10 anni) per fare una videoconferenza non si può usare Whatsapp ma si possono usare altre applicazioni, tra cui la più diffusa è Skype:

Probabilmente sul tuo PC non sarà automaticamente presente questa applicazione. Per aggiungerla e cominciare ad usarla, vedi la guida cliccando qui.

SCATTARE UNA FOTO ED INVIARLA

Per imparare a fare delle foto e inviarle via smartphone di tipo Android* (vedi sotto), vedi la guida cliccando qui.

REGISTRARE ED INVIARE UN VIDEO

Per comunicare con voce e immagini c’è anche la possibilità di registrare un video e inviarlo a una persona che potrà quindi vederlo in un momento diverso e tutte le volte che vorrà. Per scoprire come farlo e inviarlo usando uno smartphone di tipo Android* (vedi sotto), vedi la guida cliccando qui.

*Tipi di smartphone. I dispositivi Android sono tutti quelli di marche quali Samsung, Huawei, LG, HTC, Xiaomi, etc. Gli smartphone IOS sono solo quelli della casa Apple IOS e hanno questo simbolo sul retro:

 

DUBBI, DOMANDE, CHIARIMENTI?

Qualunque metodo tu abbia provato ad usare, se hai difficoltà, trovi qui sotto un modulo per chiedere un supporto. Grazie al nostro team di volontari e volontarie, risponderemo alle tue richieste nel minor tempo possibile.

Richiedi maggiori informazioni
Per proseguire è necessario accettare il trattamento dei dati spuntando l'apposito campo di spunta