Blog Archives

 

 

Informatici Senza Forntiere ONLUS, attraverso l’app Strillone che rende le news del proprio giornale preferito disponibili sul proprio smartphone e accessibili a tutti, gareggia, nell’ambito Civil Society, per il premio indetto dal WSIS ITU delle Nazioni Unite,al miglior progetto (http://groups.itu.int/stocktaking/WSISProjectPrizes2014.aspx#homeTab)! Presto bisognerà votare e con l’aiuto di tutti, soci e simpatizzanti possiamo farcela! Presto vi daremo aggiornamenti sulle modalità di votazione, seguiteci anche su:

 

Twitter: @informatici

Facebook (pagina ufficiale): https://www.facebook.com/InformaticiSenzaFrontiere

Facebook (gruppo): https://www.facebook.com/groups/informaticisenzafrontiere 

 

L’incontro ISF a Roma è previsto

 

Giovedì 10 ottobre alle ore 19.00,

presso lo Spazio Sociale 33

Via dei Volsci, 33 00185 Roma

 

O.d.G.

1. Accoglienza nuovi soci e simpatizzanti

2. Assemblea Nazionale di Novembre

3. Verifica Progetti in via di definizione

4. Verifica Progetti già avviati

5. Valutazione nuove proposte di progetto

6. Formalizzazione cambio del Coordinatore e passaggio di consegne

7. Varie ed eventuali

La Sezione ligure di Informatici Senza Frontiere è nata da poco ma è già attiva con due interessanti iniziative:

 1- Adesione di Informatici Senza Frontiere ONLUS al Consorzio SPeRA (Solidarietà Progetti e Risorse per l’Africa – www.consorziospera.org).

Il Consorzio, con sede a Genova, è stato costituito nel 2010 per “promuovere e realizzare un sostegno attivo ai paesi del terzo mondo”, attraverso “la collaborazione tra le varie realtà associative presenti al suo interno”. Si tratta, infatti, di un’associazione i cui membri sono, a loro volta, enti no profit (qui l’elenco: http://www.consorziospera.org/associazioni/).

Ogni anno, dal 2010, si tiene un Convegno nazionale, durante il quale viene presentato il Registro progetti della solidarietà in Africa, quest’anno si terrà nelle giornate dal 14 al 16 novembre (il programma è disponibile al seguente link: http://www.consorziospera.org/wordpress/wp-content/uploads/2013/07/ProgrConv2013.pdf).

ISF parteciperà alle attività del Consorzio in veste di aderente, in quanto ritiene importante la condivisione con altre associazioni delle esperienze maturate in Africa, e sosterrà le iniziative di coordinamento che possano rendere più efficaci ed efficienti gli interventi.

Sarà la Sezione Liguria di ISF a prestare il proprio supporto tecnico alla realizzazione del Registro dei progetti in formato digitale alla struttura organizzativa del Consorzio.

 

2 – Progetto Girasole

La Sezione Liguria di ISF collabora con il Progetto Girasole, promosso dall’associazione Medici in Africa di Genova (www.medicinafrica.it), per la realizzazione di un centro nazionale di coordinamento di medici specialistici, con le finalità di favorire l’aggiornamento dei medici locali, attraverso periodi di formazione presso ospedali africani strutturati in modo adeguato (cosiddetti di secondo e terzo livello) e costituire un nucleo di intervento d’urgenza, in caso di calamità naturali o di altro genere, ove occorra la presenza di specialisti con tempi di intervento il più breve possibile.

ISF darà il proprio supporto tecnico nell’implementazione dell’archivio informatico contenente l’anagrafica dei medici specialisti aderenti al Progetto Girasole.

Per tutte le info sul progetto: http://www.mediciinafrica.it/7-progetti/170-progetto-girasole

 

La prossima riunione regionale di ISF Emilia Romagna si terrà sabato 12 Ottobre con inizio alle ore 11:00 a Bologna in via Agucchi 284 a/b 
Saremo nuovamente ospiti dell’associazione Cittadini di Pescarola.
L’agenda prevede:
 
- Assemblea nazionale ISF (9/11/2013 a Mestre-VE)
- corso alfabetizzazione informatica presso “Cittadini di Pescarola”
-    ”       ”                         ”           a Forlì
-    ”       ”                         ”           presso il carcere della Dozza
- altri corsi (LLI, Rimini, Marche)
- Progetto Sahrawi in Algeria
- stato del progetto presso il reparto di pediatria dell’ospedale Bellaria (Onlus Amiche)
- incontro con l’assessore delle Politiche Sociali del Comune di Forlì
- iscrizione al registro delle libere associazioni del comune di Bologna
- “Big Data Conference” a Bologna il 19/11  
- altre iniziative (progetto “India”, RAEE, progetto “Malawi”, ecc.)

Si terrà a Bologna, il prossimo 19 Novembre, presso il Royal Hotel Carlton in via Montebello 8, l’evento Big Data Conferenze II 2013 organizzato da IDC e per il quale Informatici Senza Frontiere ONLUS è partner .

Obiettivo della giornata è quello di  fornire spunti e risposte a sfide quali:

• Valutare il grado di preparazione della propria azienda per affrontare un progetto Big Data
• Cogliere le best practice e le raccomandazioni di altre aziende per dimostrare il potenziale dei Big Data e giustificare allocazioni di budget su questi progetti
• Identificare le opportunità per utilizzare gli esistenti dati, sistemi e strumenti analitici
• Comprendere su quali componenti dello stack infrastrutturale intervenire, e a che costi
• Capire come utilizzare e valorizzare le risorse umane interne
• Avere una chiara visione di come evolveranno il mercato e le tecnologie Big Data.

E’ possibile partecipare gratuitamente all’evento, previa iscrizione sul sito IDC dove sono inoltre disponibili tutte le info relative all’evento (agenda, come raggiungere il luogo dell’evento, a chi è rivolto, partners ecc..); Sarà inoltre possibile seguire e partecipare  all’evento su Twitter utilizzando l’hashtag  #IDCBigDataBO13

LOGO_IF_PISA_2013Giunto alla sua terza edizione, l’Internet festival di Pisa è un evento significativo per tutti quelli che credono in una tecnologia “utile” e fondamentale allo sviluppo di idee e opportunità. Informatici Senza Frontiere sarà presente con due rappresentanti ad altrettanti eventi:
Julie Bicocchi parteciperà al panel “Gender Digital Divide. Quando la frattura digitale ha un genere” che si terrà venerdì 11 ottobre dalle 15:30 alle 16:50 c/o il Cinema Teatro Lux.
Alberto Vaccari interverrà al workshop “trashware” organizzato dalla Regione Toscana assieme ad Arcinnovazione sempre venerdì 11 dalle 17 alle 19 c/o la Limonaia di Palazzo Ruschi.
 
La partecipazione agli eventi è libera e gratuita, vi aspettiamo!

Sabato 5 ottobre, in Aula C (1°piano in fondo al corridoio a dx) del  Dipartimento Scienze Ambientali, Informatica e Statistica di Ca’Foscari, via Torino, 153A a Mestre, dalle 9.45

alle 12.30 si terrà il periodico incontro veneto di Informatici Senza Frontiere ONLUS.

Questo il programma:

1) Introduzione ed obiettivi a cura di Michele Mauro

2) Prossima Assemblea Nazionale  – Intervento del Direttivo, a cura di Gimo/Maurizio

3) Open Hospital, 2^ installazione in Veneto (ed in Italia) – Centro salute donne immigrate di Padova, a cura di Paolo Schiavon

4) Nuovi applicativi per nuove esigenze – Pediatria Policlinico Padova, a cura di Giovanni Vaccarino

5) Alfabetizzazione informatica – Quale organizzazione e linee guida per l’attività maggiormente richiesta sul territorio? A cura di Andrea Vianello

6)  Relationship – La comunicazione nella nostra Sezione

7) Varie ed eventuali interventi esterni                                                             

 

8) Conclusione dell’incontro, a cura di Michele Mauro

IMG_6227-1024x682

Informatici Senza Frontiere torna con il consueto appuntamento annuale dell’assemblea dei soci, che quest’anno avrà caratteri e modalità un po’ diverse rispetto alle precedenti edizioni. Sabato 09 novembre 2013, presso la Facoltà di Informatica dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, a Mestre, non sono infatti previsti interventi esterni: l’intera giornata sarà dedicata al confronto e all’incontro tra soci, con l’obiettivo di portare una riflessione profonda e costruita insieme sulle numerose sfide che l’associazione si trova ad affrontare e sulle possibilità di sviluppo dei tanti progetti già avviati.

Tutte le informazioni sull’evento sono reperibili sul sito dedicato: www.equoedigitale.org

Vi invitiamo a partecipare numerosi: arrivederci a Mestre, sabato 09 novembre!

 

...23456...