Home > News > Questo Natale, combatti con noi l’esclusione digitale

Il 2020 ci ha fatto vivere una situazione inaspettata e difficile

In questi mesi, abbiamo realizzato che l’accesso agli strumenti informatici non è diffuso quanto credevamo e che ancora tanto si deve fare perché le generazioni più giovani possano avere migliori opportunità.

Per questo Natale, ti chiediamo di unirti a noi nella lotta ad un pericoloso avversario di questi tempi: l’esclusione digitale.

Ti diamo la possibilità di scegliere quale campagna sostenere: anche la più piccola donazione servirà a garantire un miglioramento per tanti bambini.

 

AULA INFORMATICA PER STUDENTI SORDOMUTI A BENO (CONGO)

Il progetto

A Beno, nel Congo occidentale, si trova la scuola “Ndwana Ndinga” fondata dalla dott.ssa Chiara Castellani, medico che opera nella zona da molti anni. La scuola accoglie ogni anno 60 bambini e ragazzi non udenti e muti che hanno dai 5 ai 18 anni.

A cosa servono le donazioni

La scuola ha bisogno di un’aula informatica dotata di computer e dispositivi che permettano ai bambini e ai ragazzi di studiare: l’uso di apps e strumenti digitali specifici è fondamentale perché sviluppino competenze utili per il futuro e superino alcuni limiti imposti dalla disabilità. Oltre ad installare l’aula, formiamo in loco gli educatori perché possano insegnare a loro volta a quanti più ragazzi possibile l’uso degli strumenti digitali.

Come donare

Collegati alla pagina “Donazioni” e inserisci nella causale “Donazione per Beno – Natale 2020”

STRUMENTI DIGITALI PER L’INCLUSIONE

Il progetto

Da febbraio 2020, molti bambini e ragazzi in Italia hanno cominciato a conoscere un altro tipo di fare scuola: la didattica online. Tuttavia, il 27% di loro non ha un dispositivo con cui seguire le lezioni e quasi una famiglia su 3 non ha accesso ad una connessione a banda larga. Abbiamo dunque attivato diverse iniziative locali e regionali per offrire aiuto a studenti e famiglie più fragili.

A cosa servono le donazioni

Abbiamo attivato vari progetti sul territorio che offrono inclusione digitale a bambini e ragazzi appartenenti a famiglie con meno mezzi, attraverso formazione gratuita, donazione di pc e tablet usati e sportelli di assistenza.

Grazie alle donazioni, saremo in grado di sostenere anche alcune iniziative rivolte a bambini e ragazzi con disabilità, perché attraverso l’uso di strumenti digitali, giochi e apps possano vivere maggiore inclusione e maggiore vicinanza con i coetanei.

Come donare

Collegati alla pagina “Donazioni” e inserisci nella causale “Donazione per strumenti digitali – Natale 2020”