Home > Progetti > “Storie digitali”: concorso per storie da ascoltare

Luogo: Supporto virtuale
Durata: 2021
Ruolo di ISF: promotore del progetto

È cominciato il 1 febbraio 2021 il concorso organizzato da ISF dal titolo “Storie Digitali: concorso per storie da ascoltare”.

Il concorso è costituito di tre fasi.

Prima fase.

“Storie digitali” invita a scrivere ed inviare un proprio racconto breve ispirato al tema: “Storie Digitali: noi e la tecnologia in tempo di pandemia“. Vogliamo raccogliere storie che raccontino com’è cambiato il nostro rapporto con la tecnologia durante questo ultimo anno; quanto ci ha fatto diventare più umani e quanto, invece, ci ha fatto perdere sicurezze importanti. Ogni voce, ogni storia, reale o inventata, è benvenuta. 

Istruzioni per l’invio: 

  • scrivi un racconto tra le 600 e le 3000 parole
  • ispirato al tema “Storie Digitali: noi e la tecnologia in tempo di pandemia”
  • invialo attraverso il form dedicato: http://bit.ly/inviaracconto
Seconda fase.

Tutte le storie saranno pubblicate per essere ascoltate sulla app “Strillone”: la app, scaricabile gratuitamente da tutti i devices Android e iOS, è nata proprio da un progetto ISF come supporto per persone non vedenti. Strillone legge giornali e documenti ad alta voce, e leggerà anche i racconti che arriveranno attraverso il concorso.

Terza fase.

I racconti possono essere votati dal pubblico attraverso una votazione online.

Per scoprire come ascoltarli o leggerli e votarli, clicca qui.

I tre più votati saranno trasformati in quadri tattili dall’artista Giovanni Pedote. Che cosa sono i quadri tattili? Sono quadri adatti ad ogni tipo di disabilità, che si possono vedere ma anche toccare: offrono un’esperienza multisensoriale ed estendono l’arte a tutti. ISF ha realizzato proprio una mostra di quadri tattili, nell’ambito del progetto SensOltre: l’obiettivo è quindi di espandere SensOltre con l’aggiunta di questi quadri.

Per informazioni, scrivi a storiedigitali@informaticisenzafrontiere.org