Home > News > Repubblica Democratica del Congo: Hopital de Mokala
Ciao a tutti,
Grazie all’attività del gruppo ISF Puglia che ha provveduto alla creazione della versione francese di Portable Open Hospital ed al mio contatto locale, una nuova installazione ha potuto essere realizzata.
Si tratta di: Hopital de MoKala nella Repubblica Democratica del Congo

Mokala (Si trova a 160 Km a nord di Kikwit e si raggiunge da questa citta’ in circa 5 ore -quando non piove- su strada sterrata).

-Dispone di 150 posti letto.
-Principali cure: Malaria, tubercolosi, infezioni intestinali, malattie respiratorie, malattie da carenze alimentari, ecc.
-Vi sono 2 medici e 30 infermieri.
-Direttore Sanitario: Dott. Lulendo Gomer.
-Gemellato con la Parrocchia San Castrese di Quarto (Na).

E’ entrato a far parte dell’Alleanza degli Ospedali Italiani nel Mondo,
link: http://www.ministerosalute.it/ipocm/ipocm.jsp

L’installazione è stata effettuata da Antonio Campanaro.
Antonio Campanaro ci è stato presentato da Chiara Castellani medico dell’AIFO. Antonio fa parte della “Alleanza degli Ospedali Italiani nel Mondo”.
Si reca periodicamente in Africa negli ospedali seguiti dalla sua associazione ed è in contatto con ISF Piemonte per pianificare le installazioni. Questa associazione, dota gli ospedali che lo richiedono e che nel loro management hanno anche persone italiane, di un collegamento satellitare a basso costo che gli permette di utilizzare diversi servizi da questa gestiti.
ISF Puglia si è occupata di fornirgli le versione Portable e con Paolo Rossetto di aggiungere gli eventuali suggerimenti e richieste alla lista degli sviluppi di OH.