Home > News > Miglioramento e rafforzamento del sistema sanitario nei campi di rifugiati Sahrawi in Algeria – le origini

Si rafforzano le reti e si rinsaldano le amicizie 2017 – 2019

Una bella amicizia – 2016-2017

Questo periodo serve molto per consolidare la conoscenza e l’amicizia dei nostri volontari con gli operatori Saharawi. In particolar modo Bujeema e Mulay vengono in Italia per un programma di formazione e Dario e Claudio li ospitano nelle loro case. Li portano a visitare Roma e non può mancare un giro a Piazza di Spagna e al Colosseo !

Nel frattempo urge trovare una nuova fonte di finanziamento e ISF presenta una richiesta assieme al Comune di Albinea alla Chiesa Valdese. La Chiesa Valdese è conosciuta per finanziare progetti umanitari con i Fondi dell’ 8 X 1000 (https://www.ottopermillevaldese.org/ )

Rizziamo le Antenne! – 2018

Claudio e Dario ritornano a Rabouni per stabilire il collegamento tra la sede del Ministero ed il magazzino dei farmaci. Il primo tentativo di stabilire un ponte-radio fallisce. E allora utilizzando un vecchio traliccio presente al Ministero si installa un’ antenna e a quel punto con l’entusiasmo di Marconi quando stabilì il primo collegamento telefonico transoceanico – i nostri volontari possono esclamare: Ci siamo! Il collegamento è OK.

Per poter completare il progetto con i collegamenti, i materiali e la formazione necessari ISF chiede un nuovo finanziamento alla Chiesa Valdese.

Qua li è tutto da rifare direbbe Bartali! – 2019

Si torna nei campi e si scopre che i cavi delle antenne reperiti sul posto che erano stati utilizzati l’anno prima si erano letteralmente sbriciolati al sole dopo una sola estate!

Per fortuna i nostri ragazzi si erano premuniti portandosi dietro cavi e materiali del primo progetto finanziato dalla Chiesa Valdese.

Oltre a sostituire il materiale che si era deteriorato, viene completata la Rete di collegamento tra i 4 punti centrali del sistema sanitario, ovvero: Ministero, Magazzino, Farmacia dell’Ospedale Centrale e Laboratorio.

Ecco una semplice ma efficace Mappa della loro struttura sanitaria.

Tra Maratone nel Sahara e spaghettate in compagnia

Non mancano ai nostri soci le possibilità di svago e distrazione. Nel corso del 2019 Claudio e Lorenza Pilloni una nostra splendida volontaria si impegnano nella durissima Sahara Marathon regalandoci splendide immagini del deserto

Ops…no questa è la spaghettata tra i volontari e gli amici Sahrawi!

Eccoli qua i nostri maratoneti!

Leggi le origini dell’intervento ISF nei campi Saharawi